Cliente: Arnaldo Pomodoro

Arnaldo Pomodoro nasce nel Montefeltro nel 1926. Trasferitosi a Milano nel 1954 frequenta intellettuali come Alfonso Gatto, Leonardo Sinisgalli, Ettore Sottsass, Fernanda Pivano, e artisti come Lucio Fontana, Bruno Munari, Enrico Baj e tanti altri. Incontra Ugo Mulas con il quale inizia un intenso
rapporto d’amicizia e di collaborazione artistica. Realizza i primi gioielli che esporrà in alcune edizioni della Triennale milanese e i rilievi in cui emerge la singolarissima “scrittura” inedita nella scultura, subito notata e interpretata dai maggiori critici.